Parcheggio del Carmine e Nidiaci nei 100 Luoghi (5)

Continuiamo con la pubblicazione degli interventi sui 100 Luoghi.

Fiorella Grilli

Noi residenti in Oltrarno non siamo affezionati al mucchio di macchine che ingombrano Piazza del Carmine, al contrario. La vorremmo libera, pulita, con degli alberi e delle panchine per farla tornare alla sua oprigine di piazza del quartiere. Non vogliamo il parcheggio interrato perché un parcheggio, con le rampe di entrate e di uscita, non ci darebbe la nostra piazza. Riteniamo che sia moderno, molto moderno, lasciare i parcheggi fuori le mura di città antiche e preziose. Lo scempio che è stato fatto dagli anni ’50 in poi in città che andavano tutelate, costruzioni dissennate, allontanamento ed emarginazione dei residenti, dovrebbe ricordarci che certo liberismo non è MODERNITA’, anzi un rigurgito del passato.
Io sono contraria a certe scelte imposte dal sindaco e profondamente indignata perché la nostra amministrazione comunale non ascolta  i cittadini, parla per Spot e dimentica che oggi la vera modernità è l’ascolto e le decisioni partecipate. Perché sono le uniche vincenti  in quanto fanno sentire i residenti compartecipi delle sorti della loro città.
Fiorella Grilli

29 settembre 2013 – 16:05:32