Nidiaci in Oltrarno: “esproprio o permuta”

CORRIERE FIORENTINO 15/3/2013
Nidiaci, le richieste del comitato
Confronto col Comune

Un esproprio o una permuta. È questa la richiesta arrivata dal Comitato Oltrarno Futuro al Comune, ieri in Commissione urbanistica, sulla vicenda Nidiaci. La proposta, nelle intenzioni del Comitato, servirebbe per poter mantenere ad uso pubblico sia tutto il giardino che l’attuale ludoteca, realtà storica nel quartiere: spazi che, tornati nella disponibilità dei nuovi proprietari, avrebbero invece un uso privato. Ma entrambe le soluzioni del Comitato sono onerose e difficili: quella più probabile è invece che il Comune, forte del vincolo ad uso pubblico di gran parte di quegli spazi, tratti con il privato per avere comunque quella parte del giardino confermato ad uso pubblico ed una nuova ludoteca, in via Maffia.