Festa NoScav in Piazza Tasso

contro il parcheggio interrato in piazza del carmine

La Festa NoScav, contro il parcheggio interrato in Piazza del Carmine, è andata benissimo.

Temevamo la pioggia, e avevamo calcolato forse di preparare sette o otto teli.

protesta contro parcheggio Piazza del carmine oltrarno
Invece, il tempo è stato buono (come le torte che hanno preparato Arianna e Patrizia) e abbiamo finito subito la stoffa che avevamo portato con noi – abbastanza per fare una sessantina di drappi da appendere alle finestre.

Partecipanti e passanti li hanno presi tutti, per rendere più vivo l’Oltrarno, il quartiere che il vicesindaco Nardella ha più volte denigrato definendolo un “dormitorio”.


L’apporto più bello è stato quello dei bambini del quartiere, che hanno preparato una decina di teli decorati con pennarelli lavabili: troppo piccoli da esporre alle finestre delle case, per cui li mettiamo a disposizione di chi volesse esporli all’interno del proprio negozio o bottega artigianale. Fateci sapere!

contro il parcheggio interrato di Piazza del Carmine OltrarnoPoche ore dopo, nel quartiere abbiamo visto comparire i primi drappi NoScav.