Architetti fiorentini contro parcheggi interrati Carmine e Brunelleschi

Il Comitato Oltrarnofuturo e il Comitato per Piazza Brunelleschi

nel quadro delle iniziative in opposizione ai progetti di parcheggi interrati in Piazza del Carmine ed in Piazza Brunelleschi promuovono

LUNEDI’ 28 OTTOBRE alle ore 21,00

presso la Sala delle Leopoldine in Piazza Tasso

un INCONTRO PUBBLICO sul tema “Un’altra idea di città è possibile?”

I PERCHE’ del NO ai parcheggi interrati nella città storica: il caso di Piazza del Carmine e di Piazza Brunelleschi

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI FIRENZE HA MANIFESTATO L’INTENZIONE DI RIPROPORRE NEL REGOLAMENTO URBANISTICO LE STORICHE PIAZZA BRUNELLESCHI E PIAZZA DEL CARMINE PER REALIZZARVI DUE PARCHEGGI INTERRATI, SNATURANDO LA ZTL E STRAVOLGENDO L’ASSETTO URBANISTICO DELLA CITTA’ STORICA: UNA AGGRESSIONE AL PATRIMONIO COLLETTIVO ED ALLA QUALITA’ DELLA VITA DEI RESIDENTI NEL CONTESTO DEL PROCESSO DI PROGRESSIVA MERCIFICAZIONE DELLE CITTA’ D’ARTE, CHE ANCHE LA CITTA’ DI FIRENZE STA SUBENDO.

Se ne discute con
Alberto Di Cintio Architetto (Coordinatore Circolo ECODEM di Firenze)
Serena Jaff Architetto (SEL)
Ilaria Agostini Urbanista (perUnaltracittà)
Alessandro Jaff Architetto (Presidente Ordine degli Architetti di Firenze)
Guido Murdolo Architetto (Presidente Fondazione Architetti Firenze)

Segue PUBBLICO DIBATTITO